Il vero problema della scuola di Ladispoli è l’egocentrismo del preside Riccardo Agresti che continua a pensare che il plesso Corrado Melone sia al centro del mondo.
Lo ha dichiarato l’assessore alla pubblica istruzione Lucia Cordeschi in seguito alle dichiarazioni di agresti che ha annunciato come il circolo didattico Ladispoli uno abbia negato la concessione di nuove aule alla scuola: “L’amministrazione ha eseguito tutti i lavori per la realizzazione di un laboratorio di ceramica – prosegue Cordeschi – così come richiesto dal preside dopo che la Corrado Melone aveva vinto un bando ministeriale.