Nelle ore notturne un forte odore di rifiuti bruciati ha avvolto ancora una volta il quartiere Miami di Ladispoli. Nonostante un anno fa abbiano presentato un esposto alla Procura, nulla è cambiato. Proprio per questo, i cittadini sono tornati a chiedere un maggiore controllo del territorio alle forze dell’ordine e alla Protezione Civile. Gli esponenti del Comitato di quartiere hanno incontrato l’assessore alla Sicurezza, Amelia Mollica Graziano, la quale ha garantito che le verifiche sono ancora in corso. Alcuni pattugliamenti del territorio  hanno portato ad elevare alcune sanzioni amministrative a chi è stato colto in flagranza di reato.