Il Comune di Ladispoli dichiara guerra agli incivili che lasciano le proprie auto in sosta selvaggia su scivoli e parcheggi per disabili. Negli ultimi giorni la Polizia Locale ha elevato ben 100 verbali per l’occupazione degli stalli. “L’obiettivo non e’ fare cassa – spiega l’Assessore alla Mobilita’ Amelia Mollica Graziano – ma far comprendere ai cittadini il danno arrecato ai portatori di handicap. Si tratta di una battaglia di civilta’ che i diversamente abili sono costretti a combattere nelle zone piu’ trafficate”. Ai problemi di malcostume sembrerebbero aggiungersi anche quelli legati alla manutenzione stradale: marciapiedi sconnessi per via delle radici degli alberi, o troppo stretti a causa dell’illuminazione pubblica e della cartellonistica verticale. Non ultimo, il problema dell’accessibilita’ alle attivita’ commerciali. “Molti negozi sono ancora sprovvisti di pedane – aggiunge l’assessore – il sindaco grando aveva lanciato un appello ai commercianti, promettendo in cambio sgravi fiscali, ma sebbene diversi gestori abbiano accolto la proposta, la strada da percorrere e’ ancora lunga”. – conclude graziano.