Occupazioni abusive a Ladispoli.
“Segnalateci chi occupa abusivamente le case popolari”. E’ l’invito che il comune di Ladispoli rivolge direttamente ai cittadini. “Sta per calare il sipario su anni di confusione – annuncia l’assessore alle politiche sociali Lucia Cordeschi – è pronto il nuovo regolamento che introdurrà criteri innovativi per stilare le graduatorie ed assegnare gli alloggi Ater. Un passaggio importante che ora necessita della diretta collaborazione degli abitanti di Ladispoli. L’amministrazione – spiega l’assessore – da tempo ha iniziato a mettere ordine nelle case popolari, controllando lo stato di diritto delle 80 famiglie che vi risiedono”.
“Chiediamo ai cittadini di partecipare a questo processo di ripristino della legalità nei complessi edilizi di largo Livatino, via Sorrento e viale America, segnalando situazioni illegittime. Ogni alloggio indebitamente occupato sara’ sgomberato e riassegnato alle persone in possesso dei requisiti di legge. Appena il regolamento sarà ratificato dal consiglio comunale – conclude Cordeschi – una commissione rielaborerà tutte le domande e stilerà una nuova graduatoria con relativi punteggi”.