Un uomo accusa un malore a LadispoliA causa del forte calore ha avuto un collasso e si è accasciato sulla spiaggia libera. E’ accaduto ieri a Ladispoli, sul lungomare di Via Regina Elena. L’uomo, un turista di 48 anni, è stato subito soccorso da tre bagnini degli stabilimenti vicini e da un’infermiera del Bambin Gesù. Gli è stato praticato un massaggio cardiaco ed è stato trasportato prima al Pit di Via Aurelia e poi in eliambulanza al Gemelli. Le sue condizioni sono gravi.