E’ stato inaugurato il cantiere della nuova caserma dei Carabinieri che sorgerà in Via Dei Narcisi, a Ladispoli. “Si tratta di un’opera attesa da oltre dieci anni – ha dichiarato il sindaco Alessandro Grando – e che consentirà all’Arma di avere una sede idonea, più spaziosa, confortevole e rispondente ai bisogni di una città che conta ormai più di 40 mila abitanti. I ringraziamenti sono d’obbligo, perché se siamo riusciti a raggiungere questo risultato è certamente merito di un lavoro di squadra. Era un obiettivo che volevamo ottenere a tutti i costi e che ci ha visti impegnati sin dai primi giorni del nostro mandato. Veder ripagati tutti gli sforzi fatti ci riempie di orgoglio e ci spinge a continuare a lavorare ancora di più per migliorare la città” – ha concluso Grando. Non manca pero’ una nota polemica. Il locale Partito Democratico, infatti, attacca il primo cittadino. “E’ un traguardo importante – si legge in una nota del PD – reso possibile grazie alle amministrazioni precedenti che hanno affrontato il relativo iter. Dispiace che di tutto questo non si faccia alcun riferimento”.