L’amministrazione comunale di Ladispoli ha annunciato l’intensificazione dei controlli sulle spiagge e sul lungomare per garantire vacanze serene ai bagnanti che affolleranno il litorale. Molte situazioni saranno costantemente monitorate, come il rispetto degli orari di pesca a 200 metri dalla riva, l’abusivismo commerciale sulle spiagge e l’attuazione delle norme per l’assistenza ai bagnanti in caso di emergenza.