Boom di richieste di matrimoni nel Comune di Ladispoli. L’amministrazione ha ampliato il numero di luoghi pubblici e privati dove poter celebrare nozze e unioni civili, e sono gia’ in molti ad aver manifestato grande interesse per l’iniziativa. “Da quando il consiglio ha approvato il regolamento che prevede la possibilita’ di svolgere le cerimonie in luoghi esterni al municipio – fa sapere l’assessore ai servizi anagrafici, Francesca Lazzeri – abbiamo registrato una risposta molto positiva da parte di tante coppie, intenzionate a sposarsi nelle suggestive location che offre il nostro territorio. Fino al termine dell’anno – prosegue – abbiamo programmato decine di riti nuziali in Piazzale delle Muse a Marina di San Nicola, sulla spiaggia di Torre Flavia, sul lungomare di Marina di Palo e nel bosco di Palo Laziale.” – ha concluso l’assessore. Chi fosse interessato, puo’ trovare tutte le informazioni nella sezione dedicata sul sito web del Comune, dove sono elencate anche tutte le strutture private disponibili.