Versa in gravi condizioni un uomo di 50 anni risucchiato da un elicottero mentre stava facendo kitersurf.  E’ accaduto ieri intorno alle 15 nell’area protetta di Torre Flavia, a Ladispoli. Il 50enne è stato trasportato in gravi condizioni al Policlinico Gemelli di Roma dopo essere stato inghiottito dal vortice d’aria creato dalle eliche del velivolo e poi sbalzato violentemente in acqua. Il tutto è avvenuto sotto gli occhi increduli della moglie e dei villeggianti presenti in spiaggia. Secondo alcuni testimoni si sarebbe trattato di un elicottero militare che volava a meno di 100 metri da terra e che – dopo l’incidente – si sarebbe allontanato facendo perdere le sue tracce.  Ora spetterà alla capitaneria di porto e ai carabinieri capire l’esatta dinamica.