È finita sul tavolo del consiglio comunale di Fiumicino la vicenda della derattizzazione del plesso di via della Scafa all’Isola Sacra. La struttura venne chiusa per la presenza di ratti nella zona della scuola dell’infanzia. L’intervento sarebbe andato a buon fine, ma non sono mancati malumori e polemiche. Innanzitutto la mancata tempestività nel comunicare ai genitori la chiusura del plesso, ma anche una mancata conferma che la derattizzazione sia andata a buon fine. Inoltre non è chiara la competenza di un’area verde abbandonata adiacente alla scuola, se di proprietà del comune o dell’Anas. La zona non è stata bonificata e rimane un potenziale ricettacolo per la proliferazione di topi e insetti.