“La situazione di incuria e abbandono del Parco Oblach all’Isola Sacra è insostenibile: un’area destinata ai giovani è diventata un parcheggio con l’erba alta”. Lo ha affermato il capogruppo di Fratelli d’Italia al consiglio comunale di Fiumicino Alessio Coronas che ha depositato una mozione affinchè l’amministrazione si impegni – si legge nel documento – a ripristinare le condizioni di agibilità del luogo che può diventare un ritrovo per I ragazzi e un’area verde curata”. Bastano poche gocce di pioggia e il terreno si riempie di pozzanghere e fanghiglia. Alcune staccionate sono distrutte e la rete metallica è pericolante. “L’obiettivo – prosegue Coronas – è restituire la zona agli abitanti. Allo stesso tempo si dovranno prevedere dei parcheggi dove ospitare le auto dei residenti che oggi lasciano la vettura nel parco. Questa proposta – conclude – nasce dall’esigenza di recuperare un posto trascurato, sottolineando come attualmente manchi un impegno concreto e un preciso indirizzo da parte dell’amministrazione”.