Il presidio antincendio dei vigili del Fuoco all’Infernetto è pronto, ma finché non saranno realizzate le opere di collegamento alla caserma non può aprire.
Eppure i fondi di circa un milione e duecentomila euro sono stati stanziati già dal 2011. Il presidio di via della Cacciuta nasce da un’opera a scomputo per la realizzazione delle abitazioni adiacenti. Il costruttore ha creato una stazione dei vigili del Fuoco che è stata presa in carico dai pompieri stessi che vorrebbero aprirla entro quest’estate.