Pericolo a Piazza Giardini di Marzo all’Infernetto. A destare preoccupazione sono i rami pericolanti del parco. La zona è molto frequentata, soprattutto da bambini e il rischio che qualche arbusto crolli è molto alto. Sarebbe opportuno raccogliere l’appello dei residenti, commercianti e associazioni del territorio e mettersi all’opera per rendere sicure le alberature di quello che dovrebbe essere il polmone dell’Infernetto.