L’associazione “Infernetto Attivoha scritto alla presidente del Decimo Municipio, Giuliana di Pillo, per conoscere quale sia il prefabbricato di Via Bertoni che il consorzio “Nuova Tevere” cederà all’amministrazione e quale sarà la sua destinazione d’uso. Inizialmente gli spazi erano destinati ad accogliere una sede distaccata della polizia locale, o uno sportello anagrafico… Ma gli esponenti dell’associazione oggi chiedono che possa diventare “Una casa delle associazioni” del quartiere vista la totale mancanza di spazi pubblici. Ma l’associazione casti, rimasta senza una sede, chiede invece che diventi un centro anziani. Intanto, al di la’ della destinazione di questi spazi, l’associazione casti ha lanciato una petizione su “Change.Org” per chiedere la realizzare di un centro anziani. “Infernetto Attivo” invece sollecita una risposta da parte dell’amministrazione del Decimo Municipio.