I cittadini possono decidere insieme all’amministrazione capitolina come investire 20 milioni di euro, in progetti per il decoro urbano. Con “Romadecide” ha preso il via la prima esperienza di bilancio partecipativo con il coinvolgimento di tutti i municipi. Il comitato “Infernetto attivo” ha preso al volo l’occasione e ha presentato un importante progetto che prevede la realizzazione di un percorso ciclopedonale che colleghi l’Infernetto con le spiagge di Castel Porziano. Il percorso, della lunghezza complessiva di circa 11 chilometri attraverserebbe tutto il quartiere lungo Viale di Castel Porziano, proseguirebbe su Viale del Lido di Castel Porziano, per arrivare, attraverso la litoranea, al primo cancello. Tutte le persone interessate hanno tempo fino al 21 luglio per esprimere la propria preferenza. Per farlo basta andare sul sito di Roma Capitale e votare il progetto “Percorso ciclopedonale dall’infernetto alla spiaggia libera di castel porziano: il mare di roma“. Per qualsiasi dubbio e’ possibile contattare direttamente gli esponenti del gruppo sulla loro pagina Facebook “Infernetto attivo” oppure inviando una mail a infernettoattivo@gmail.com