Un tratto di strada diventato l’incubo dei residenti. Succede all’Infernetto, nella parte finale di Via Salorno. Qui, ormai da tempo, i cittadini incivili gettano rifiuti. Per lo più si tratta di materiale di scarto di lavori di ristrutturazione. Come se non bastasse, lo sgradevole fenomeno, c’è chi prova a risolvere il problema bruciando i rifiuti provocando fumi tossici che rendono l’aria irrespirabile. I cittadini chiedono di affrontare il problema con delle telecamere o con una sorveglianza più attenta. Come succede per esempio a Fiumicino.