Sono solamente alcuni degli incidenti gravissimi che si sono verificati quasi settimanalmente in Via Ravel, all’Infernetto. Una situazione che va avanti da anni e nonostante ormai si conosca bene la pericolosità di questa intersezione, nessuno e’ ancora intervenuto per metterla in sicurezza. Oltretutto l’intersezione si trova proprio in prossimità di una scuola. Sono tantissimi, infatti, i bambini che quotidianamente attraversano l’incrocio. Effettivamente l’unica soluzione potrebbero essere gli attraversamenti pedonali rialzati che obbligherebbero gli automobilisti a rallentare in prossimità dell’incrocio. E’ necessario intervenire prima dell’ennesima tragedia annunciata.