Un centinaio di persone ieri pomeriggio ha preso parte al “Forum politico aperto ai cittadini per la riqualificazione di Piazza Capelvenere” che si è svolto nella torretta di Acilia. Tra gli obiettivi: esporre ai presenti la proposta di intitolare l’area ai fratelli partigiani Lido e Nello Duranti. “Nel mese di ottobre abbiamo fatto partire il progetto – ha spiegato Lorenzo Proia, promotore dell’iniziativa – e oggi abbiamo presentato le nostre proposte aperte alla collaborazione di chiunque si riconosca nei valori dell’antifascismo. Quello che vorremmo è riappropriarci di un simbolo per farne un luogo della memoria, ancora più viva e ancora più forte. Perché la bellezza urbanistica nasce dalla cultura, prima di tutto. E allora abbiamo scelto di scrivere un libro che esalta la piazza dall’inizio alla fine e da questo testo, subito dopo, ci siamo messi in moto per sistemare la zona. Auspico – ha concluso Proia – che dal forum possa scaturire un tavolo di lavoro sulle proposte concrete per la riqualificazione, da sottoporre quanto prima al vaglio delle istituzioni”.