Aveva truffato due turiste kenyane salite sulla sua macchina per un viaggio da Fiumicino al centro di Roma. Dopo due mesi di indagini è finito in manette, per rapina, un 41enne dipendente di una società romana di autonoloeggio con conducente.
L’autista è stato rintracciato grazie alle immagini di alcune telecamere.