Anche nella settimana di Ferragosto proseguono le visite del direttore marittimo della Guardia Costiera del Lazio, presso gli uffici territoriali della Regione. Il comandante Vincenzo Leone si e’ infatti recato nelle sedi di Fregene, Ostia, Torvaianica ed Anzio, dove ha incontrato il personale in servizio, al quale non ha fatto mancare il proprio ringraziamento per l’impegno profuso nelle operazioni “Mare Sicuro” e “Spiagge Libere”, che proprio in questi giorni di maggior afflusso, richiede uno sforzo ulteriore per assicurare al meglio la sicurezza dei bagnanti e dei diportisti. All’incontro ha partecipato anche la presidente del Decimo Municipio, Giuliana Di Pillo, con cui Leone si e’ confrontato sulle tematiche relative alla stagione estiva in corso e ai possibili miglioramenti per il prossimo anno. Nello specifico la presidente Di Pillo ha illustrato l’impegno nella realizzazione della spiaggia attrezzata per l’accesso delle persone con disabilita’, presso l’arenile ex Cayenne. “L’attenzione alla corretta e sostenibile fruizione del mare continuera’ ad essere uno dei principali obiettivi della Guardia Costiera – ha commentato il direttore marittimo – lo sforzo dei nostri uomini, rivolto a coloro che hanno scelto il litorale laziale per trascorrere serenamente le proprie vacanze proseguira’ incessante, fino alla chiusura della stagione balneare”. – ha concluso Leone.