Il quartiere “giardino di Roma” soffoca tra i rifiuti. I cassonetti sono pochi rispetto al numero degli abitanti e si moltiplicano le discariche abusive.