Geometra a giudizio

E’ stato rinviato a giudizio il funzionario del decimo municipio arrestato nel 2014 per truffa.  Pur non essendo delegato ai rapporti col pubblico, il geometra si interessava alle pratiche edilizie chiedendo dai mille ai quattromila euro ad ignari cittadini, convinti si trattasse di tributi da versare al comune. Il raggiro e’ andato avanti per anni, fino al dicembre 2013. L’uomo dovra’ rispondere anche di concussione, ricettazione, abuso d’ufficio e corruzione.

Submit a Comment

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *