Da quasi un anno attendono l’autospurgo. Intanto, i garage condominiali continuano ad essere invasi dai liquami.