Partiranno nelle prossime settimane i lavori per mettere in sicurezza la pineta di Fregene. lo ha annunciato il sindaco Esterino Montino, dopo aver disposto un ultimo sopralluogo nelle tre aree del parco per verificare eventuali danni causati dal forte vento degli ultimi giorni. “innanzitutto si procederà con i tagli degli alberi pericolanti, poi all’immediata ripiantumazione e quindi alla sistemazione dei giochi. se tutto va bene – si augura il primo cittadino –saremo a buon punto entro l’inizio dell’estate”. Il piano prevede il taglio di 59 pini, la potatura di altri 47, la rimozione di una quarantina di piante secche e la pulizia di rovi vari. Per le opere di “somma urgenza” veranno investiti circa 200mila euro.