“A seguito della frana che ha causato la chiusura di via Settevene Palo, abbiamo deciso di richiedere un tavolo tecnico urgente a regione e città metropolitana”.
Lo ha annunciato il sindaco di Cerveteri Alessio Pascucci che spiega: “L’obiettivo è ripristinare le condizioni di sicurezza che portino alla riapertura di questa importante strada del nostro territorio e offrire una mobilità alternativa sicura. Via doganale, via di ceri e via di san paolo, saranno oggetto nei prossimi mesi di un notevole incremento del volume del traffico che potrebbe causare ulteriori danneggiamenti e un peggioramento delle condizioni del manto stradale”.
La chiusura di via Settevene Palo determina gravi disagi anche ai mezzi che si recano al pronto soccorso dell’ospedale Padre Pio di Bracciano.