Nonostante sia chiusa al pubblico da oltre un anno, c’e’ chi non dimentica la “fontana dello zodiaco” di Ostia.