Oltre 37 milioni di euro di nuovi investimenti e opere da realizzare su tutta Roma. Si tratta della manovra contenuta nell’ultima variazione al bilancio di previsione 2018-2020, approvata dalla giunta capitolina e che verrà sottoposta al voto dell’assemblea. Il Municipio che ha ottenuto più fondi è proprio il Decimo con quasi sei milioni e mezzo di euro da destinare alla manutenzione stradale e alla ristrutturazione delle scuole. In particolare, gli interventi riguarderanno la riparazione di buche e avvallamenti in via di Acilia, via Mar dei Caraibi, Viale Paolo Orlando e Viale Capitan Casella. Inoltre, lavori in vista anche nella materna di via Orazio Amato ad Acilia e all’Istituto di Via delle Quinqueremi ad Ostia.

Inoltre, si è completato l’iter di assegnazione delle risorse per la progettazione esecutiva degli interventi di mitigazione del rischio idrogeologico in tutta la regione da parte del ministero dell’ambiente. Nel Decimo Municipio sono stati finanziati quattro interventi per un importo di 370mila euro. I lavori riguarderanno la ricalibratura della rete scolante consortile di Dragoncello, la messa in sicurezza idraulica del Canale Palocco e la sua ricalibratura, più la sistemazione dei canali di Bagnolo e Pantano.