A cavallo tra il 2015 e il 2016 restarono senza acqua per quasi tre mesi a causa di un guasto. La storia si ripete nelle palazzine di Via Tago a Fiumicino.