Al termine di un incontro tra una delegazione del Comune di Fiumicino e i rappresentanti delle sigle sindacali, è stato firmato l’accordo per gli scatti salariali dei dipendenti dell’amministrazione. Lo ha annunciato l’Assessore al Personale Ezio Di Genesio Pagliuca che spiega: “Dopo dieci anni di blocco totale e di sacrifici, finalmente si ricomincia a valorizzare le professionalità interne al comune. Le trattative sono state lunghe, ma siamo riusciti a mettere a disposizione le cifre necessarie e a venire incontro alle richieste dei sindacati. Ripristineremo la continuità degli scatti e ciò permetterà a coloro che non riusciranno a rientrare in questa tornata, di farlo nella prossima, anche in considerazione dell’applicazione del contratto collettivo nazionale”.