Questa mattina alle 5.45 gli agenti della polizia di Fiumicino hanno ritrovato il cadavere di un uomo in viale Traiano. Si tratta di un cittadino indiano di 44 anni che lavorava come guardiano ad un cantiere navale. La segnalazione al commissariato è arrivata proprio da un conoscente dell’uomo. Il 44enne lo aveva chiamato poco prima di morire dicendogli che stava accusando un malore.