L’assessore allo sport di Fiumicino, Paolo Calicchio, fa sapere che c’e’ tempo fino al 30 agosto per inviare le domande di partecipazione alla gara per la concessione delle palestre scolastiche comunali. Il bando e’ stato pubblicato nella sezione “Albo Pretorio” del sito del Comune. “Possono partecipare – spiega Calicchio – le associazioni e le societa’ affiliate al coni o agli enti riconosciuti da questo, che operino sul territorio senza scopo di lucro e che perseguano la promozione sociale, sportiva e umana. Tra i requisiti per il punteggio – prosegue – ci sono l’esperienza nei centri sportivi del comune, la capacita’ documentata nell’organizzare attivita’ per bambini e ragazzi dai tre ai sedici anni, ma anche progetti per la terza eta’ e per I diversamente abili. Costituiscono inoltre criterio preferenziale il piano tariffario, il programma didattico e la disponibilita’ di strumenti di soccorso come il defibrillatore”. Si puo’ ritirare copia dell’avviso presso l’ufficio dello sport in Piazza Generale Carlo Alberto Dalla Chiesa, nei giorni di martedi’ e giovedi’, dalle 9.00 alle 12.00 e dalle 15.00 alle 17.00.