A Fiumicino prosegue la polemica legata all’assenza del crocifisso in alcune aule della scuola elementare “Rodano”. “Ci stupisce la solerzia con cui il ministro Salvini si è premurato di commentare la vicenda – fanno presente I consiglieri comunali del Pd – purtroppo, la stessa solerzia non l’abbiamo registrata nel rispondere alla lettera che il Sindaco Montino gli ha inviato lo scorso 23 ottobre per chiedere maggiore presenza delle forze dell’ordine sul territorio”. L’opposizione però tira dritto: “A prescindere dalle motivazioni per le quali nelle aule non ci sia il crocifisso, riteniamo sia uno sbaglio far finta di nulla – sostengono i consiglieri Costa, D’intino, Severini, Addentato, Costanza e Poggio, che spiegano – le tradizioni culturali, le radici della nostra società, vanno conservate. Per questo abbiamo presentato un ordine del giorno al fine di ripristinare il simbolo della cristianità in tutte le aule scolastiche”.