Record all’asta del pesce di Fiumicino, dove è stato battuto un totano gigante di oltre diciotto chilogrammi di peso. “Anche se siamo nella sua stagione ideale” – spiega Giovanni Istinto che gestisce le operazioni di compravendita ittica – “ Si tratta di una cattura davvero insolita, perché nel mediterraneo la taglia media di questi animali si aggira intorno ai trenta, quaranta centimetri di lunghezza per un massimo di due chili”. La pesca è stata fatta da un peschereccio della flotta locale “Nuova Madre Emilia” ed è avvenuta la scorsa notte nel tratto di mare compreso tra la costa Laziale e la Sardegna.