Una copiosa perdita d’acqua a Fiumicino sta facendo disperare gli abitanti di via Primo Longobardo.
Da oltre dieci giorni la strada è completamente allagata con gravi conseguenze per la viabilità e per i residenti della zona. La causa sarebbe riconducibile ad un guasto in una tubatura in prossimità del contatore. “Si tratta di acqua potabile e quindi stiamo parlando di un enorme spreco – ha dichiarato un cittadino – nonostante abbiamo più volte contattato i tecnici della società’ idrica, ancora nessuno e’ intervenuto per verificare la gravita’ della situazione e per programmare un intervento immediato e risolutivo”. La situazione si fa più preoccupante al calare del sole. La via e’ totalmente sprovvista di illuminazione pubblica e quindi sono meno visibili eventuali buche e avvallamenti ed e’ impossibile accorgersi della presenza dell’acqua sull’asfalto.