Il parcheggio che doveva essere realizzato davanti all’ingresso dei porti imperiali di Fiumicino sarà spostato di fronte al cimitero di Via Portuense. Per motivi di sicurezza l’assessore ai lavori pubblici Angelo Caroccia e’ stato costretto a rivedere il progetto. Sotto al viadotto dell’Aeroporto non e’ possibile realizzare nessuna opera. Dopo il crollo del ponte di Genova, Astral ha espresso parere negativo alla costruzione dell’area di sosta, che dunque sorgera’ sulla Portuense, su una superficie di circa 3mila metri quadrati e accogliera’ 50 automobili. Sono previsti stalli per autobus e per persone diversamente abili e un info-point. “Per agevolare l’accesso al sito – ha dichiarato Caroccia – abbiamo chiesto alla soprintendenza di aprire un nuovo ingresso ai porti di Claudio e Traiano, proprio vicino a quello del cimitero. Il progetto – ha concluso – prevede anche un restyling della zona con il rifacimento della pista ciclabile e del marciapiede”. Gli interventi prenderanno il via a luglio e dureranno circa 6 mesi.