I cespugli e la vegetazione non curata invadono le piste ciclabili”. E’ il grido di protesta degli appassionati delle due ruote di Fiumicino che segnalano il degrado soprattutto lungo il percorso che va dal piazzale antistante al cimitero verso Ponte Galeria. Inoltre, i ciclisti sottolineano che il fondo presenta gia’ svariate crepe. Le cose non vanno meglio lungo i marciapiedi e nelle piccole aree verdi del Comune. Ad esempio, nell’aiuola di Largo Borsellino all’Isola Sacra si trovano canne molto alte e i cespugli invadono parte dei parcheggi. Intanto, l’Assessore ai Lavori Pubblici Angelo Caroccia ha garantito l’avvio dell’iter con cui procedere all’appalto dello sfalcio dell’erba. Infatti proprio nelle ultime ore e’ stata pulita la pista ciclabile vicina all’Aeroporto, parallela a Viale Coccia di Morto, anche questa oggetto recentemente di molte critiche da parte dei cittadini che la percorrono quotidianamente.