L’estate è da sempre la stagione in cui è necessario ricordarci che gli animali domestici non sono un accessorio o un capriccio. Ma dei veri e propri compagni di vita che meritano di essere trattati con attenzione e dignità. A volte questo non accade e così ci ritroviamo a raccontare storie in cui dietro a frasi fatte come “Cattiva custodia” e “Abbandono” si nascondono l’ignoranza e la malafede dei padroni. E’ il caso della recente richiesta di intervento fatta dall’associazione “Non solo Pets” per il maltrattamento di due cani di razza bretone.