Un allenatore proveniente dagli allievi e una rosa piena di giovani. Il Fiumicino si candida come ‘sorpresa’ del prossimo campionato di Promozione