Atto vandalico ai danni di uno storico bilancione nella zona del Vecchio Faro di Fiumicino. Purtroppo, ignoti hanno incendiato la struttura in legno che è andata completamente distrutta dalla fiamme. “E’ stato preso di mira il bilancione accanto al nostro, quello dedicato ai tuffi e autogestito dai ragazzi del quartiere – commentano gli esponenti del collettivo “No Porto” – era un punto di incontro importante che sopperiva alla mancanza di spazi di socialità nel territorio e che ormai è andato in fumo. E’ la naturale conseguenza del degrado sistematico di tutta l’area del vecchio faro, voluto ed avallato dalle amministrazioni comunali che si sono succedute negli anni. In ogni caso vogliamo sottolineare che le speculazioni e gli atti vandalici non fermeranno la nostra lotta contro le grandi opere inutili e dannose” – concludono dal collettivo. La notizia ha già fatto il giro dei social network generando rabbia tra I tantissimi utenti che conoscono e frequentano la zona. In molti sperano che presto il bilancione possa tornare al suo “splendore”.