Giornata di musica e intrattenimento ieri per i passeggeri del Leonardo Da Vinci. Aeroporti di Roma, in collaborazione con l’accademia di Santa Cecilia e l’Europa incanto orchestra, ha organizzato una kermesse no- stop di spettacoli all’interno dei terminal per celebrare la “Festa della Musica”, iniziativa del Mibact che ricorre ogni anno il 21 giugno su tutto il territorio nazionale. Alle 10.30, nella hall del terminal tre, 85 bambini accompagnati da una formazione composta da 13 musicisti dell’Europa incanto orchestra ha intonato “Nessun Dorma” e altri celebri brani tratti da “Turandot” di Giacomo Puccini. Nel pomeriggio, alle 14, al molo b del terminal uno, si e’ esibito l’ensemble voci italiane dell’accademia nazionale di Santa Cecilia con il concerto “opera, canzone, melodia”, che ha proposto ai passeggeri brani della grande tradizione operistica affiancati a canzoni napoletane. Sempre alle 14, al molo D del terminal uno, i passeggeri hanno assistito all’esibizione di Sherol Dos Santos, cantante italiana di origine capoverdiana. L’artista, reduce dai successi di X Factor, il fortunato talent trasmetto su sky, ha cantato l’inedito scritto per lei da Manuel Agnelli “Non ti avevo, ma ti ho perso” e alcuni brani di musica pop contemporanea.