“Quest’anno troveranno posto nelle nostre scuole 109 bambini in più”. Lo ha dichiarato il Sindaco di Fiumicino Esterino Montino che prosegue: “Grazie ad un intenso lavoro di razionalizzazione degli spazi e delle risorse siamo riusciti a rispondere alle esigenze delle famiglie. In alcuni casi sono state esaurite le liste d’attesa e in altri sono rimasti posti liberi che saranno rimessi a bando. E’ come se avessimo aperto un altro plesso e mezzo. Per quanto riguarda gli asili nido è stato possibile incrementare I posti del 12%. Per le scuole dell’infanzia, ci saranno 712 bambini contro I 641 dello scorso anno. Registriamo un aumento delle richieste di iscrizione da parte delle famiglie di disabili perche’ il servizio che offriamo noi è migliore rispetto alle strutture statali. Il problema delle liste d’attesa non e’ comunque del tutto risolto – conclude Montino – infatti Fiumicino, in controtendenza con il resto d’italia, e’ un comune con un alto tasso di natalita’ e la cui popolazione aumenta di circa mille persone ogni anno. Una crescita a cui l’amministrazione cerca di fare fronte con servizi migliorati, ma che ha bisogno di maggiore attenzione da parte dello stato centrale”.