Detective per caso: un film recitato da attori professionisti disabili. Non una storia sulla disabilità ma una commedia in chiave “giallo” che vede la partecipazione di Lillo (del duo comico Lillo&Greg), Claudia Gerini ed altri attori che hanno creduto nel progetto. Una pellicola che vuole essere anche il modo per parlare ai ragazzi e alle loro famiglie di bullismo. Del film si è parlato alcuni giorni fa nel Multisala Cineland di Ostia, dove si è tenuto l’incontro organizzato dall’ Istituto Bilingue Vincenzo Pallotti con la partecipazione di Claudia Gerini. Più di quattrocento, tra studenti e genitori, hanno avuto la possibilità di ascoltare alcuni esperti del settore che in diversi ruoli si ritrovano ad affrontare il difficile tema del bullismo. Tema purtroppo noto anche ad alcuni dei protagonisti del film