Fa discutere la decisione del Campidoglio di allestire tre eventi di natura commerciale al pontile, nonostante la delibera che vieta l’occupazione di suolo pubblico.