Non ci sono solo i gestori delle strutture balneari di Fregene a chiedere soluzioni definitive alla Regione. Ora anche i rappresentanti politici di LEU chiedono alla pisana un cambiamento di rotta.
Nel frattempo la situazione dell’erosione a Fiumicino continua a creare pesanti difficolta’ agli operatori balneari. Tanto che in molti, soprattutto a Fregene, temono per l’inizio della nuova stagione balneare.