Ostia rivive i tempi di amore tossico. Sul litorale il maggior numero di morti per overdose di tutta la capitale. L’eroina e gli aghi infetti tornano a far paura.