Limiti di velocita’ ignorati e attraversamenti pedonali inesistenti: questi i problemi che hanno causato la morte di una donna, investita sulla Via Ostiense.