Proseguono i problemi al viadotto Zelia Nuttal di Dragona. Nonostante le ripetute bonifiche effettuate dagli operatori dell’Ama e le telecamere di videosorveglianza recentemente installate dal Decimo Municipio, gli incivili continuano ad abbandonare sotto le campate rifiuti di ogni genere. Ignoti hanno lasciato sacchi pieni di calcinacci, materassi, pneumatici, una cassettiera, tavole di legno e bottiglie di vetro proprio davanti alle aziende del consorzio industriale. Gli imprenditori sono disperati perché per loro è diventato impossibile lavorare con una discarica a cielo aperto di fronte alle attività