Doppio salvataggio ieri sulle spiagge di Ladispoli. Intorno alle 16.30, all’altezza di via Santa Marinella, i bagnini hanno riportato a riva una signora e tre bambini in evidente difficoltà a causa del mare mosso.
Il secondo episodio poche ore più tardi a Marina di San Nicola, dove madre e figlia rischiavano di annegare dopo essere sprofondate in una buca. Provvidenziale l’intervento del personale delle associazioni “dolphin” e “sub system sea”.