Ruspe al lavoro stamattina nella scuola di Via Coni Zugna a Fiumicino. Il Comune ha iniziato i lavori di demolizione di una parte dell’edificio. L’intervento, che terminerà domani, è fondamentale per la realizzazione del nuovo plesso scolastico che ospiterà tre classi di materna e tre delle elementari. “Il lavoro – conferma infatti l’assessore ai lavori pubblici del comune di Fiumicino Angelo Caroccia – è propedeutico all’inizio del cantiere per la costruzione della nuova scuola che partirà subito dopo”. Il Comune di Fiumicino negli ultimi anni ha vissuto un forte incremento della popolazione, con il trasferimento di tante famiglie giovani. “Circa 82 mila persone negli ultimi anni – descrive il sindaco di Fiumicino, Esterino Montino – hanno spostato la loro residenza nel nostro territorio. È un riconoscimento straordinario a cui deve necessariamente seguire il nostro impegno per un adeguamento dei servizi”.