Quando anche l’ordinario diventa straordinario. Ci sono vie e problematiche che quasi potrebbero avere un titolo. Secondo i cittadini che vivono e lavorano in Via Delle Bocche di Bonifacio a Ostia, questo potrebbe essere il loro. Il motivo è semplice: i cittadini chiedono da mesi che la strada venga pulita con un po’ di regolarità. Curate le piante ed evitare quell’effetto savana che caratterizza l’arrivo dell’autunno. Purtroppo – raccontano – l’ordinario sembra diventata una concessione e anche vivere o lavorare a pochi metri dal mare non è più un piacere. La zona, vista la vicinanza con il mare, è molto frequentata dai turisti che – a quanto pare – non rimangono indifferenti davanti a questo scempio. I cittadini raccontano anche di quando un grosso ramo, caduto da un albero, rimase a terra per 35 giorni. Visti i tempi biblici temono per quello che potrebbe succedere con le prime piogge, visto che le caditoie sono tutte ostruite da foglie e rifiuti.